Progetti per Ospiti Interni

I progetti per  ospiti interni si rivolgono a coloro che frequentano i servizi della Cooperativa Sociale Nikolajewka Onlus:

- Residenza Sanitaria per Disabili 

- Centro Diurno Disabili Padre Pifferetti

- Centro Diurno Disabili Nikolajewka

Ogni ospite, al momento dell'ingresso in struttura, intraprende un percorso di valutazione all'interno del Laboratorio di Informatica Facilitante, allo scopo di evidenziare come e se il computer possa rappresentare un valido strumento a diversi finalità.

Il percorso di valutazione si conclude con una relazione stilata utilizzando la Classificazione Internazionale delle Funzionalità (ICF).

Date le diverse caratteristiche degli ospiti presenti in struttura, le attività proposte si dividono in 4 categorie:

- Attività di Stimolazione: grazie all’utilizzo di software specifici ed alla creazione di percorsi sensoriali con oggetti da guardare toccare, assaggiare e odorare vengono proposte agli ospiti fiabe, storie sociali e filastrocche.

Il carattere interattivo delle proposte consente agli ospiti di interagire attivamente attraverso l’utilizzo di materiale specifico, pulsanti a pressione e schermo touch-screen.

Grazie a momenti di divertimento si ha la possibilità di potenziare le capacità attentive, stimolare le abilità di scelta ed incrementare le capacità di partecipazione degli ospiti in un contesto strutturato.

 Attività Culturale di Base: leggere e scrivere semplici parole, ricordare e collocare in ambito temporale i nomi delle stagioni, dei mesi e dei giorni della settimana, rispondere a semplici indovinelli riguardanti persone, oggetti e procedure tipici delle incombenze quotidiane,  conoscere gli animali e le loro principali caratteristiche: queste sono solo alcune delle competenze che l’attività si prefigge di allenare e mantenere nel tempo.

Partendo dalle conoscenze di ogni singolo ospite vengono strutturati, grazie a specifici software, indovinelli ed esercizi che, in modo divertente, interattivo e creativo, permettono ad ogni partecipante di implementare nuovi apprendimenti ed esercitare conoscenze già acquisite.

- Attività di Gaming:  nel 1961 venne creato il primo videogioco in grado di funzionare su un computer, il suo nome era Spacewar! e vedeva protagonisti due astronauti intenti a sparare missili contro  navicelle nemiche.

Da allora il mondo dei videogiochi non si è mai fermato, al computer si sono aggiunti i videogiochi arcade e successivamente le varie console.

L’utilizzo di videogiochi con software facilitato e videogiochi “classici” permette agli ospiti di potenziare, in modo divertente ed a volte competitivo, competenze quali la memoria, la concentrazione e la capacità di lavorare in gruppo.

-  Attività OnLine: una delle principali caratteristiche del Web 2.0 è il suo alto livello di interattività e partecipazione. Il mondo “online” non è più solo una pagina da consultare ma una piattaforma di confronto in continua evoluzione.

L’attività OnLine vuole offrire agli ospiti la possibilità di interagire, in modo innovativo ma anche sicuro e responsabile, con le realtà esterne alla cooperativa.

Tutte le attività  si rivolgono a singoli ospiti o a piccoli gruppi di massimo tre utenti, questo per garantire la creazione “ad hoc”  di percorsi di attività, finalizzati al raggiungimento di obiettivi specifici e personalizzati per ogni partecipante.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now