Progetti per Minori

Il  progetto di informatica facilitante a favore dei minori ha come finalità l'individuazione di strategie di intervento educativo e la realizzazione di una soluzione informatica personalizzata che, da un lato favorisca la comunicazione, e dall’altro supporti il percorso di apprendimento e applicazione delle conoscenze didattiche.

 

Identificato il mezzo informatico quale strumento utile al raggiungimento di specifici obiettivi e stabiliti  ausili e software eventualmente necessari, si passa alla stesura di un progetto personalizzato e specifico per l'utente, stilato utilizzando la Classificazione Internazionale delle Funzionalità (ICF).

Lo scopo di ogni progetto è rendere protagonista il bambino e permettere l'acquisizione di abilità e competenze atte all'utilizzo degli strumenti identificati in autonomia e nella vita quotidiana, ogni progetto ha quindi una durata differente e personalizzata ma sempre finalizzata all'indipendenza dal Laboratorio.

Le attività si svolgono all'interno del Laboratorio di Informatica Facilitante con cadenza personalizzata ed hanno la durata di 60 minuti.

Ogni attività si svolge rigorosamente in presenza dell'insegnate di sostegno o dell'assistente ad personam, per permettere a tali figure di acquisire le competenze necessarie all'utilizzo degli strumenti informatici identificati come idonei e le modalità relazionali utili al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Di seguito si riportano, a scopo di esempio, alcuni dei progetti svolti dal Laboratorio di Informatica Facilitante:

  • Progetti atti all'acquisizione di competenze specifiche finalizzate all'utilizzo di software per la Comunicazione Aumentativa Alternativa

  • Progetti atti all'acquisizione di competenze specifiche finalizzate all'utilizzo di software per l'apprendimento scolastico

  • Progetti atti all'acquisizione di competenze specifiche finalizzate all'utilizzo di strumenti informatici (pc, tablet) nella vita quotidiana

  • Progetti atti all'acquisizione di competenze specifiche finalizzate all'utilizzo di strumenti facilitanti l'utilizzo del computer      (mouse/tastiere facilitate, software specifici)

Alla fine del percorso, definito dal progetto individuale, il Laboratorio di Informatica Facilitante permette di creare una soluzione informatica personalizzata efficace, sostenibile e rispettosa della dignità umana, che facilita la persona con disabilità motoria nella comunicazione e nella relazione.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now